Il prof. Angelo Viglianisi Ferraro del Dipartimento di Giurisprudenza di Reggio Calabria chiamato per un anno presso la Monash University of Melbourne

università mediterraneaIl prof. Angelo Viglianisi Ferraro è stato invitato a svolgere attività didattica e di ricerca, come Visiting Professor, per un anno, a partire dal 1° settembre 2017, presso la prestigiosa Law Faculty della Monash University di Melbourne, che è risultata tra le 50 migliori al mondo, per Giurisprudenza, secondo il QS World University Rankings by Subject 2016. L’Ateneo, che è il più grande e famoso in Australia, ospita anche il Castan Centre for Human Rights Law, considerato “one of the world’s leading human rights research centres” e meta ambita di studiosi di tutto il mondo, grazie ai fondi speciali riservati proprio a questo scopo.

Il prestigioso riconoscimento assegnato al ricercatore reggino, direttore di un importante Centro internazionale sui diritti umani (www.michr.unirc.it), sorto per volere del Rettore, prof. Pasquale Catanoso, a Reggio Calabria e nel cui comitato scientifico figurano oltre cento accademici di varie università di ogni parte del globo, rappresenta una conferma della qualità del Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia di Reggio Calabria, che continua a conseguire risultati straordinari a livello nazionale e non solo.

Seguendo l’indirizzo tracciato con convinzione dal direttore del Dipartimento, prof. Francesco Manganaro, sono ormai intensissimi gli scambi internazionali fra il DiGiEc ed i Dipartimenti di Diritto ed Economia del resto del mondo; e, grazie alle giornate di studio, alle Summer Schools, e a vari seminari con la partecipazione di docenti provenienti dall’estero, gli studenti della “Mediterranea” hanno la possibilità di formarsi e confrontarsi, con cadenza ormai pressochè mensile, con professori ed esperti delle migliori università straniere, proprio come accade nei più quotati atenei di tutto il mondo.

La settimana prossima il DiGiEc entrerà in contatto con una Fondazione creata dall’attuale Presidente della Repubblica di Malta (http://pfws.org.mt/) ed il direttore del MICHR terrà presso la Facoltà di Giurisprudenza dello stesso Ateneo maltese un seminario per i dottorandi sulla controversa sentenza della Corte di Strasburgo relativa al triste vicenda del piccolo “Charles Gard”.