II° Concorso Internazionale dei Madonnari a Taurianova

comune-taurianovaE’ prossimo ormai l’atteso appuntamento con il “II° Concorso internazionale dei Madonnari – Città di Taurianova”. La città è pronta ad accogliere i 40 artisti provenienti da ogni parte del mondo che si sfideranno quest’anno, a colpi di gessetti, sull’impegnativo tema “Caravaggio attraverso gli occhi e la mani dei Madonnari”. La manifestazione, organizzata dall’associazione di promozione socioculturale “Amici del Palco”, è già considerata, per presenze ed importanza, una delle più rilevanti del panorama italiano ed internazionale, insieme a quelle di Mantova e Nocera Superiore, e, sicuramente, da quest’anno si rivelerà una delle più belle e grandi manifestazioni, nel suo genere, in tutto il Sud Italia. Si incomincerà venerdì 4 agosto ore 17 con il benvenuto ai Madonnari e l’assegnazione delle postazioni lungo i 400 m di viale XXIV Maggio e Piazza Italia. Alle 18 seguirà il Convegno “Dagli emigrati del Sud Italia alla nascita della Street Art”, a cura di Marcello Anastasi, ordinario di disegno e storia dell’Arte. Dopo il rito della benedizione dei gessetti, alle ore 19.30, gli artisti inizieranno a realizzare le loro opere, proseguendo il loro lavoro quasi ininterrottamente per tutta la notte ed il giorno seguente, fino alla consegna simbolica delle loro opere, fissata per le ore 17 di sabato 5 agosto. La sera, alle ore 19.30, ci sarà, alla presenza delle Autorità, l’inaugurazione ufficiale del “II° Concorso internazionale dei Madonnari – Città di Taurianova”, con la passeggiata sull’artistico percorso di viale XXIV Maggio. Con l’occasione si darà il via alle operazioni di voto da parte dei visitatori che fino alle ore 20.30 del giorno successivo, potranno votare la loro opera preferita presso il gazebo dell’organizzazione. Durante il corso della manifestazione saranno organizzati: worK Shop per ragazzi a cura della Scuola Napoletana dei Madonnari ed il “Concorso Giovani Madonnari”. Tanti gli eventi collaterali e di intrattenimento: dai concerti di COSIMO PAPANDREA, il venerdì alle ore 22, al concerto dei NEM di sabato sera e, a concludere, domenica sera “I TULIPANI”; alla presentazione in anteprima nazionale del Film “GESSO – The Art of Street Painting”, regia di Alessio Cuomo e Sander De Noou; all’esposizione delle opere del maestro scultore Cosimo Allera e delle mostra fotografica “Sole, pioggia – Anomalia di una notte d’Agosto” di Francesco Del Grande, fino all’animazione di tutte e tre le serate con la “danza” dei Giganti, il venerdì; la musica popolare dei PolisFolk, il sabato; e le fantastiche esibizioni degli Artisti di Strada, la domenica, spettacoli offerti dall’Amministrazione comunale – Assessorato Sport, Turismo e Spettacolo, oltre al baby parking, sempre aperto. Quest’anno, inoltre, a conferma dell’importanza dell’evento, la manifestazione ha ottenuto il Patrocinio del Consiglio Regionale della Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, della Diocesi di Oppido M. – Palmi e del Comune di Taurianova, che sostiene l’iniziativa anche quale evento culturale e turistico per la Città. Oltre ai Patrocini, significativo anche il sostegno economico di diversi partner commerciali del territorio i quali, anche attraverso l’iniziativa “Adotta un Madonnaro”, hanno fortemente voluto e sostenuto il “II° Concorso internazionale dei Madonnari – Città di Taurianova”.