Grande attesa in Calabria per il Premio Letterario Caccuri

In Calabria grande attesa per il Premio Letterario Caccuri che attende ospiti molto importanti

Armando MassarentiCresce di giorno in giorno la squadra di ospiti e protagonisti della prossima edizione del Premio Letterario Caccuri. Ai già noti Michele Placido e Maurizio De Giovanni, a cui verranno consegnati rispettivamente il premio Salem e il premio narrativa, si aggiungono altri due nomi di primissimo piano del panorama culturale italiano. Si tratta di Armando Massarenti, responsabile del supplemento culturale Il Sole-24 Ore-Domenica, dove si occupa di storia e filosofia della scienza, e di Antonio Ereditato, fisico di fama mondiale e professore ordinario di fisica delle particelle elementari presso l’Università di Berna.

Si ricorda che saranno presenti anche i tre finalisti del premio di saggistica: Giulia Innocenzi, autrice di “Tritacarne” edito da Rizzoli, Giampiero Mughini di “La stanza dei libri”, edito da Bompiani, e Antonio Padellaro, di “Il Fatto personale”, edito da PaperFirst, i tre finalisti che si contenderanno il premio più ambito: quello di saggistica.

Una squadra che farà della Calabria il faro culturale italiano dal 6 al 10 agosto.