Emergenza incendi a Reggio Calabria: paura nella frazione di Vito. La prefettura invita a tenere chiusi gli infissi delle case [FOTO]

Giornata di fuoco a Reggio Calabria, panico per il vasto incendio nel quartiere Vito

reggio calabria incendio vito (4)Giornata intensa sul fronte degli incendi che hanno, in particolare, le frazioni Vito e Pellaro a Reggio Calabria. La vastità dell’incendio sviluppatosi nel quartiere Vito, in prossimità dell’abitato di quel centro, ha determinato il Prefetto, Michele di Bari, ad assumere il coordinamento delle attività preordinate allo spegnimento mediante costanti, proficui contatti con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, l’Azienda Calabria Verde, il COAU (Centro Operativo Aereo Unificato) della Sala Operativa del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, il Comune di Reggio Calabria e l’ARPACAL. Sul posto si sono tempestivamente recate tre squadre e un DOS (Direttore Operazioni Spegnimento) dei Vigili del Fuoco per lo svolgimento delle attività da terra. Si è reso, inoltre, necessario disalimentare la rete elettrica a servizio dell’abitato al fine di consentire a due velivoli, appositamente alzatisi in volo, di poter concorrere all’estinzione dell’incendio. Su proposta dell’ARPACAL i residenti sono stati invitati a tenere chiusi gli infissi onde evitare l’inalazione dei fumi. L’incendio divampato in località Mortara di Pellaro, che ha interessato un circuito di go-kart , è stato estinto con l’ausilio di squadre dei Vigili del Fuoco e dei volontari della Protezione civile comunale. Anche nella provincia, nel territorio di Sinopoli, si è verificato un incendio per il cui spegnimento si è reso necessario l’intervento di un Canadair.

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato