Cosenza, oltre mille persone per il primo “Gay pride”

Gay PrideUn migliaio di persone hanno partecipato al primo “Gay pride” a Cosenza. Una festa colorata e fantasiosa, con tanta gente che ha voluto rivendicare la propria libertà sessuale e di comportamenti per uscire fuori dagli schemi e dai conformismi. In tanti hanno esposto cartelli e striscioni con cui si é voluto richiamare l’orgoglio del mondo gay, bisessuale, transessuale, queer e lesbico. I manifestanti hanno sfilato in corteo lungo le vie del centro. All’iniziativa hanno partecipato alcuni esponenti politici del centrosinistra. Tutto si é svolto, comunque, in un clima festoso e giocoso e senza alcuna intemperanza o contestazione.