Cosenza, Occhiuto: “importante il finanziamento ottenuto per la partecipazione al bando regionale dei grandi festival”

La proposta culturale del Comune di Cosenza nella graduatoria regionale dei grandi festival eventi. Il sindaco Occhiuto: “Ripagato l’impegno di un grande gruppo di lavoro”

Sindaco-Mario-Occhiuto-1-CosenzaÈ per noi molto importante il finanziamento ottenuto dal Comune di Cosenza attraverso la partecipazione al bando regionale che ci vede adesso ammessi nella graduatoria delle proposte”. Lo dichiara il sindaco Mario Occhiuto riguardo all’avvenuta pubblicazione dei soggetti selezionati tra i festival storicizzati e internazionali e in cui compare l’Amministrazione bruzia. “Siamo davvero soddisfatti di questo risultato – sottolinea Occhiuto – raggiunto grazie all’impegno del vice sindaco Jole Santelli e di un meritevole gruppo di lavoro, quello del settore Cultura, che presentando un progetto di spessore internazionale continua nell’attuazione delle politiche dell’Esecutivo sulla rivitalizzazione del Centro storico dove, finalmente, abbiamo riportato tanta gente. In questo modo, intendiamo fare di Cosenza un luogo attrattore distintivo della regione e del Meridione. Al di là del finanziamento economico che pure viene in soccorso dei tagli governativi agli enti locali  – sottolinea ancora Mario Occhiuto – siamo soddisfatti che sia proprio il Festival delle Confluenze/Invasioni 2017, uno dei pochissimi già in fase di svolgimento, con la sua offerta diversificata e di qualità, a ricevere un’attestazione che ci stimola a fare ancora meglio lungo il percorso che mette insieme tradizione e innovazione e dove l’arte, la musica, la letteratura fungono da catalizzatori di rinascita per la nostra città antica, ripopolata di nuovo di pubblico e vita”.