Coppia gay discriminata in Calabria, dura condanna della Boldrini: “frase inaccettabile e contraria ai principi della Costituzione”

 boldrini-1“Credo che vietare una prenotazione alberghiera a categorie di persone in base ai loro orientamenti sessuali sia inaccettabile dal punto di vista della dignita’ umana oltre che contrario al principio di uguaglianza sancito dalla nostra Costituzione”. Cosi’ la presidente della Camera Laura Boldrini scrive su fb in merito al rifiuto del gestore del Bed&Breakfast calabrese di accogliere nella sua struttura coppie gay e animali. “Ritengo doveroso- continua la Boldrini- stigmatizzare episodi di discriminazione che ci riportano alle peggiori pratiche della storia recente del nostro Paese e che non possono trovare spazio in una società aperta come vuole essere la nostra”.