Catania, inaugurazione della Sicily International Short League

Tra luglio e agosto la città di Catania potrà godere di una serie di immagini e cortometraggi provenienti da ogni parte del mondo con la Sicily International Short League

Logo SISLTra luglio e agosto il cinema sotto il vulcano godrà di una magica brezza sospinta dalle immagini dei cortometraggi provenienti da ogni parte del mondo. Infatti, a partire da 20 luglio si inaugura la Sicily International Short League, nata nell’ambito della programmazione annuale del “Via dei Corti “ – Festival Internazionale di Cinema Breve, un vero e proprio torneo internazionale sotto le stelle con cortometraggi provenienti da ben 10 nazioni diverse (Italia, Francia, Spagna, Germania, Messico, Iran, Serbia, Olanda, Russia, Grecia).

La prima edizione della Sicily International Short League, organizzata dall’Associazione No_Name in cooperazione con l’Associazione Gravina Arte e con il Patrocinio del Comune di Gravina di Catania e dell’Università degli Studi di Catania, si terrà presso la Terrazza della Sala delle Arti di Gravina di Catania (CT) e si svilupperà nell’arco di quattro serate di proiezioni: tre semifinali  (20 luglio, 27 luglio, 3 agosto)  in cui verranno proiettati i 24 cortometraggi internazionali selezionati (di seguito l’elenco definitivo delle opere in concorso) e una finale (10 agosto) in cui le 6 migliori opere si contenderanno il Premio del Pubblico al Miglior Film (AUDIENCE AWARD – BEST FILM e soprattutto l’accesso diretto alla selezione finale della 3ª edizione del “Via dei Corti”.

Oltre alla giuria del pubblico, si sottolinea un’altra lieta novità, poiché farà il suo esordio anche la  Golden Giury, giuria speciale il cui voto varrà doppio e contribuirà in maniera decisiva alla scelta del corto vincitore. Per poter far parte della Golden Giury è necessario mandare un’email all’indirizzo shortleague@viadeicorti.it entro e non oltre il 15 luglio 2017. L’evento verrà condotto dal direttore artistico Cirino Cristaldi, «soddisfatto della graduale e costante crescita del progetto Via dei Corti che non a caso fa il suo esordio anche nel palinsesto degli eventi estivi siciliani».

PROGRAMMA FESTIVAL

SEMIFINALI (accedono alla finale i primi 2 cortometraggi classificati in ogni singola semifinale)

20 luglio 2017 (ore 21:00), Terrazza – Sala delle Arti (Gravina di Catania – CT)

Cortometraggi in Concorso (8): La notte del professore, Giovanni Battista Origo (ITALIA), Outcast, Yury Sysoev (RUSSIA), Una bellissima bugia, Lorenzo Santoni (ITALIA), Lurna, Nani Matos (SPAGNA), FERRUCCIO, storia di un robottino, Stefano De Felici (ITALIA), Ringo Rocket Star, Rene Nuijens (OLANDA/SERBIA), Save, Iván Sáinz-Pardo (GERMANIA/SPAGNA), Answer Me, Marco Antonio Barajas Morales (MESSICO).

27 luglio 2017 (ore 21:00), Terrazza – Sala delle Arti (Gravina di Catania – CT)

Cortometraggi in Concorso (8): Il profumo delle stelle, Francesco Felli (ITALIA), Carols, Thanos Psichogios (GRECIA), The day after, Andrea Aglieri (ITALIA), Ricordare tutto per non dimenticare nessuno, Enrico Chiarugi (ITALIA), Deal, Rosario Scuderi (ITALIA), Ressac, Henri Mitjavile (FRANCIA), Che altri occhi ti guardino, Antonella Barbera e Fabio Leone (ITALIA), Il viaggio di Sarah, Antonio Losito (ITALIA).

3 agosto 2017 (ore 21:00), Terrazza – Sala delle Arti (Gravina di Catania – CT)

Cortometraggi in Concorso (8): Gorilla, Tibo Pinsard (FRANCIA), Falso Autostop, Marco David Calce (ITALIA), Polis Nea, Pierluigi Ferrandini (ITALIA), Cowboy & Indians, Emilia Ruiz (SPAGNA), Piedi nudi, Asia Borioli e Francesco Di Martino (ITALIA), Al di là del mare, Fabio Schifilliti (ITALIA), Wuthering Heights, Shirin Ashtari (IRAN), La teoria della relatività spiegata ai bambini, Pierre Gaffié (FRANCIA).

FINALE

10 agosto 2017 (ore 21:30), Terrazza – Sala delle Arti (Gravina di Catania – CT)

Proiezione dei 6 cortometraggi finalisti. Il primo corto classificato si aggiudica l’AUDIENCE AWARD – BEST FILM e si guadagna l’accesso diretto alla finale del concorso internazionale della 3ª edizione del “Via dei Corti” – Festival Indipendente di Cinema Breve.