Caos migranti a Messina, Cgil: “i sindaci non possono rifiutare l’accoglienza”

Per la Cgil Sicilia i sindaci non possono rifiutare l’accoglienza

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

 ”Il rifiuto dell’accoglienza non ha scusanti né alibi. I sindaci sollevano problemi reali, ma come istituzioni devono farsi carico di un’azione responsabile, di un’accoglienza senza se e senza ma, richiamando poi anche gli altri livelli istituzionali a fare la loro parte”. Così il segretario generale della Cgil Sicilia Michele Pagliaro commenta la protesta di alcuni sindaci dei Nebrodi da venerdì scorso in ‘rivolta’ contro l’arrivo di 50 migranti in un albergo di Castell’Umberto. “Ritengo che non si possano fare le barricate per rifiutare i migranti – aggiunge – ma che si possa certamente chiedere più risorse allo Stato e a una Regione finora presente solo a parole e sollecitare l’adozione di una programmazione efficace sul territorio per gestire un fenomeno che è strutturale all’insegna dei valori della solidarietà e dell’accoglienza in accordo con le comunità locali“.