Calabria, la città di Lamezia Terme entra nella top 10 delle mete estive più gettonate

La Calabria si conferma ancora una volta una delle mete estive più gettonate grazie anche alla città di Lamezia Terme che è entrata al nono posto nella top ten dei loghi più visitati

Edreams_Summer_Trends_2017_infographic_itLa Calabria si riconferma anche quest’anno una delle mete estive più ambite dagli italiani che, sempre più spesso, preferiscono passare le vacanze nel proprio paese piuttosto che in città europee o nel mondo.  Rispetto al 2016, le prenotazioni tra giugno e settembre hanno registrato un + 39%, confermando il Sud come una tra le destinazioni più ambite d’Italia.

Questo è quanto emerge dall’ analisi “Summer Trends” di eDreams – l’agenzia di viaggi online leader in Europa –  che, partendo dai dati delle prenotazioni effettuate tramite sito www.edreams.it e APP, ha tracciato gli spostamenti di italiani e europei nell’estate 2017.

Il Mezzogiorno, infatti, conta ben 7 città su 10 all’interno della classifica, tra cui Lamezia Terme che, salita di 2 posizioni rispetto al 2016, entra a far parte in nona posizione della top 10 delle mete estive 2017.              Sede dell’aeroporto internazionale di “Sant’Eufemia”, Lamezia Terme è una tra le destinazioni preferite sia per chi vuole visitare la città, tra storia, architettura e suggestivi paesaggi, sia per chi è solo di passaggio verso altri luoghi di interesse della regione. Tra questi, ad esempio, Tropea, famosa località marittima che si caratterizza per acque cristalline e sabbia bianchissima.

La cittadina vanta alcune tra le spiagge più belle d’Italia come spiaggia l’Occhiale, Passo Cavalieri o l’Arenile della Rotonda: tappe imprescindibili per i turisti alla ricerca di un po’ di relax.

Tra le motivazioni che hanno spinto migliaia di italiani a prenotare le proprie vacanze in Calabria, oltre alle attrazioni e agli eventi che la regione ha da offrire, il fattore prezzo è sicuramente da tenere in considerazione: gli italiani che hanno prenotato le proprie vacanze dal sito www.edreams.it e APP, hanno speso in media 134 euro per ogni prenotazione, complessivamente circa il -2% rispetto al 2016.

Secondo i dati emersi, inoltre, il 30% degli italiani viaggerà per un periodo di 8 ai 14 giorni mentre solo il 2% potrà concedersi il lusso di un periodo di ferie di 22-28 giorni.