Calabria, ancora un successo alla Summer Arena con Nek: giovedì arrivano Marracash e Guè [FOTO]

Ancora un successo alla Summer Arena con Nek. Giovedì sera arriva la Santeria di Marracash e Guè Pequeno

Picasa

Picasa

Ha fatto ancora centro la Summer Arena e con lei la Esse Emme Musica di Maurizio Senese che la gestisce e ne programma gli eventi dal vivo. A Soverato, infatti, dopo gli imperdibili appuntamenti con i Nomadi e con il trio de Il Volo che già avevano registrato risultati importanti, l’area ha accolto con una grande festa l’arrivo in Calabria della tournée di Nek. Osannato dal pubblico, gioioso e numeroso, il cantante, con la sua consueta e straordinaria energia, ha regalato al pubblico le note degli indimenticabili successi dei suoi 25 anni di carriera, fino alle hit degli anni più recenti e ai brani del suo nuovo album che dà il titolo al tour, “Unici”. Non sono mancate infatti Lascia che io sia, Sto con te, Se telefonando, Sei grande, Laura non c’è, Da qui, Se una regola c’è, Almeno stavolta e, ancora, Unici, Fatti avanti amore e Se io non avessi te. La scaletta proposta da Nek anche a Soverato è stata davvero irresistibile per i tanti fan che da anni aspettavano di poter vedere e ascoltare da vicino Filippo Neviani. Lui, disponibile e sensibile come pochi, si è prestato a selfie e foto con alcuni fortunati, non dimenticando l’aspetto più semplice, quello che conquista chiunque, tratto distintivo del cantante di Sassuolo. Insieme a lui, sul palco della Summer Arena c’erano: Emiliano Fantuzzi alla chitarra e alle tastiere, Luciano Galloni a batteria e percussioni, Chicco Gussoni alla chitarra, Lorenzo Poli al basso e synth.

All’interno dell’area ricordiamo che prosegue l’attività dell’Avis che con i suoi volontari è presente con uno stand informativo sulle attuali campagne di sensibilizzazione: lo farà anche giovedì 27, quando a salire sul palco della Summer Arena ci sarà la Santeria di Marracash e Guè Pequeno.

Picasa
Picasa
Picasa
Picasa