Arrestato giovane ragazzo in Calabria: maltrattava e minacciava l’ex convivente

A Catanzaro è stato arrestato un giovane di 27 anni per aver malmenato e minacciato l’ex convivente

abusi-sessualiA Catanzaro è stato arrestato un giovane di 27 anni, S.V. per maltrattamenti, lesioni personali aggravate e minacce nei confronti dell’ex convivente. L’arresto é stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica. Le indagini sono state avviate dopo che l’ex convivente aveva denunciato il giovane dopo essere stata costretta a subire le minacce e le violenze per tre anni di convivenza con S.V. Un’incredibile escalation di molestie, pedinamenti ed aggressioni verbali e fisiche sfociate, in alcune occasioni, con la necessità per la donna di ricorrere alle cure dell’ospedale di Catanzaro.