Appropriazione indebita: 46enne in arresto nel reggino [NOME e DETTAGLI]

Tratto in arresto nel reggino Giuseppe D’Agostino, 46enne, già noto alle FF.OO.

carabinieri_autoI Carabinieri della Stazione di Gioiosa Jonica hanno tratto in arresto D’AGOSTINO Giuseppe, 46enne del posto, già noto alle FF.OO., in ottemperanza a un ordine di esecuzione pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina.

L’arrestato è stato accompagnato presso la propria abitazione dove dovrà scontare una pena residua di 6 mesi di reclusione in regime di detenzione domiciliare, poiché riconosciuto colpevole di appropriazione indebita.