Ancora incendi in Calabria e Sicilia

Reggio Calabria - Contrada Morloquio

Reggio Calabria – Contrada Morloquio

Il forte vento che soffia sulla Sicilia e la Calabria ha provocato anche oggi incendi di vaste proporzioni. L’emergenza di ieri in Sicilia, per le fiamme divampate sulle colline tra Patti e Sant’Agata di Militello, nel Messinese, sul versante nord dell’isola sembra rientrata ma i danni ambientali e all’economia locale sono ingenti. I Canadair hanno lavorato ancora per domare le fiamme nella pineta di Chiaramonte Gulfi nel ragusano dove è stata evacuata una casa di riposo per anziani. Il capo della Protezione civile, Curcio ha scritto al Governatore Crocetta rilevando “la grave condizione in cui versano le strutture della Sicilia deputate alla previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi”. ”Una situazione – dice Curcio – ormai diventata critica, cui urge assolutamente porre rimedio”. Anche in Calabria è bruciata la macchia mediterranea in nel crotonese mentre in Toscana è stato evacuato un campeggio nel grossetano minacciato dal fuoco.