Alitalia prepara un nuovo step sulla vendita, incognita sui tempi

alitalia aeroporto dello stretto reggio calabria panorama etna isole eolie milazzo sicilia (23)Prossimo scoglio, offerte vincolanti entro ottobre. E’ questa la nuova deadline nel processo di vendita di Alitalia. I commissari la indicano fin dal loro insediamento e salvo sorprese la scriveranno nero su bianco nel nuovo bando che metteranno a punto entro la settimana. Fino ad ora la road map è stata rispettata, ma si fa sempre più insistente l’impressione che l’autunno non sarà il momento della verità: la necessità di trattare il più possibile per evitare il rischio ‘spezzatino’ e le ragioni politiche, cioè le elezioni, fanno infatti pensare che i tempi possano allungarsi

Nuova fase al via per il processo di vendita di Alitalia. Chiusi i termini per la presentazione delle offerte non vincolanti, entro la prossima settimana i commissari metteranno a punto l’indirizzo del Programma dell’Amministrazione Straordinaria e i contenuti del nuovo bando di gara per sottoporti al via libera del Ministero dello sviluppo. I potenziali pretendenti che hanno presentato un’offerta sono una decina, ma l’attenzione, più che sui numeri – visto che altri offerenti possono sempre aggiungersi successivamente, anche se non hanno partecipato alle fasi precedenti – è soprattutto sul contenuto delle proposte, che verrà analizzato nei prossimi giorni.