Aeroporto dello Stretto: la Sacal subentra ufficialmente alla Sogas. De Felice: “la nostra attività sarà costante ed efficace” [FOTO e INTERVISTA]

Aeroporto dello Stretto: la Sacal subentra alla Sogas nella gestione dello Scalo. I vertici della società che gestisce anche Lamezia ha incontrato la stampa

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Da oggi ufficialmente la Sacal subentra alla Sogas nella gestione dell’Aeroporto dello Stretto di Reggio Calabria. Dopo mesi incerti, dopo una caos totale anche alla luce dello scandalo della gestione dello scalo di Lamezia, oggi si apre una nuova fase che, sicuramente sarà difficile, visto la problematicità con Alitalia, ma comunque apre delle nuove prospettive. La delegazione della Sacal con a capo il Presidente Arturo De Felice ha incontrato nella sala Barbaro la stampa ed ha risposto su gestione, futuro, funzionalità dello scalo. Il Presidente ha ringraziato tutti i dipendenti che si sono trasferiti nella città dello Stretto da Lamezia. “La nostra attività- sottolinea De Felice- sarà intensa, costante ed efficace. I problemi sono tanti, ma abbiamo anche le soluzioni. Cercheremo di dare risposte, siamo esperti visto che gestiamo oltre due milioni e mezzo di passeggeri. Siamo fiduciosi che tutto possa andare bene. Abbiamo le idee chiare con un progetto serio, grazie alla Regione Calabria”, conclude

Aeroporto dello Stretto: la Sacal subentra ufficialmente alla Sogas, intervista al presidente De Felice [VIDEO]

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
Foto StrettoWeb / Salvatore Dato