A Siderno presentata la quarta edizione di “Sette libri per sette sere”

Siderno: l’estate di “Sette libri per sette sere”

sette libri per sette sereÈ stata presentata martedì 25 luglio la quarta edizione di “Sette libri per sette sere”, la fortunata rassegna letteraria promossa e curata dall’Associazione Amici del Libro e della Biblioteca (ALB) che si terrà da giovedì 27 luglio fino a mercoledì 2 agosto, ogni giorno alle ore 22. La novità di questo quarto anno è la sede della biblioteca, che ritorna in un luogo centrale e raggiungibile, con funzionale prestito dei libri, a lungo de facto interrotto. Il presidente dell’Associazione e il sindaco hanno illustrato il programma ricco e variegato che non si limita alle presentazioni di libri, ma raccoglie suggerimenti e voci di lettori. Una rassegna non accademica, dunque, ma informale e fresca a cui seguiranno altri eventi culturali. Il presidente dell’ALB, Cosimo Pellegrino ha sottolineato che l’associazione stessa prenderà in carico la gestione del giardino antistante la biblioteca dove si terranno gli eventi estivi. Fuda ha indicato nella diffusione della cultura di base uno dei problemi della contemporanea società sidernese, difatti “Sette libri per sette sere” si propone come punto focale della attività culturale di Siderno, che si dimostra ben intenzionata a proseguire durante i mesi invernali. Pellegrino ha sottolineato come una biblioteca debba essere il centro pulsante del pensiero libero di una città e quanto sia indispensabile dotarla di tutte quelle funzioni legate alla multimedialità e alla diffusione della cultura in rete e su supporti digitali. Per tale ragione Fuda ha anticipato che la Biblioteca di Siderno sarà quanto prima inclusa nella rete dei prestiti interbibliotecari nazionali.

“Sette Libri per Sette Sere” avrà un’appendice il 3 agosto, quando, grazie alla concessione dell’Archivio di Stato e alla collaborazione con Franco Pancallo Editore, sarà realizzata una mostra di numerosi pannelli che ripercorreranno l’unità d’Italia attraverso i titoli dei giornali e ristampe dei libri dell’epoca. In dettaglio il programma della rassegna in cui ogni libro sarà introdotto da un membro dell’associazione e commentato in un dibattito:

 Giovedì 27 luglioResoconto poetico per non cadere mai di Maurizio Marino;

•    Venerdì 28 luglioIl colore del cielo e altre ipotesi di Domenico Talia;

•    Sabato 29 luglioLe cattedrali gotiche, libri di pietra esoterici e Antichi astronauti a cura dell’Associazione Mistery Hunters di Cosenza;

•    Domenica 30 luglioDel sangue e del vino di Ettore Castagna;

•    Lunedì 31 luglio: Stephen King – IT: le forme della paura, un convegno a cura di Daniela Diano, Sarina Monteleone e Antonio Ieracà;

•    Martedì 1 agostoAppunti di meccanica celeste di Domenica Dara;

•    Mercoledì 2 agosto‘A fammigghia di Vincenzo Carrozza.