A Rosarno si è conclusa l’ottava edizione della rassegna “Nuovamente Teatro Popularia 2017″

A Rosarno si è conclusa l’ottava edizione della rassegna  “Nuovamente Teatro Popularia 2017 –I Premio Nazionale Medma Miglior Spettacolo Teatrale e IV Gianni Iannizzi miglior attore ed attrice”

foto stampaA Rosarno, nell’incantevole Piazza S. Giovanni Bosco, domenica 23 luglio 2017 si è conclusa la rassegna di Teatro popolare, giunta alla ottava edizione “Nuovamente Teatro Popularia 2017 –I Premio Nazionale Medma Miglior Spettacolo Teatrale e IV Gianni Iannizzi miglior attore ed attrice “ , con la cerimonia di consegna dei premi e lo spettacolo “A Clown Fairy Tale “ di Theatre Degart -Dandy Danno e Diva G..

La serata finale di Nuovamente Teatro Popularia 2017 è iniziata con la consegna delle targhe da parte dell’Associazione Nuovamente agli Enti Patrocinanti: Consiglio Regionale della Calabria ( ritirata dal consigliere regionale Dott. Giovanni Arruzzolo), Amministrazione Comunale di Rosarno ( ritirata dall’assessore Avv. Maria Domenica Naso ), Soprintendenza Archeologia , belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia ( ritirata dalla Dottoressa Concetta Saffioti del Museo Archeologico di Medma ) e UILT Unione Italia Libera Teatro Nazionale ( ritirata dal Dott. Luigi Capolupo Presidente UILT Calabria) . La cerimonia è proseguita con la consegna dei premi  Medma miglior spettacolo giuria popolare assegnato a “ Volpi e Galline “ della Compagnia Codex 8 e 9 di Rossano Calabro( consegnato dal Presidente dell’associazione Nuovamente Maria Carmela Greco )  e miglior spettacolo giuria tecnica  assegnato a “ Chocolat “ della Compagnia Costellazione di Formia ( consegnato da Antonella Iannizzi  presidente della Giuria tecnica composta da : Concetta Saffioti, Mimmo Scriva, Maria Domenica Naso ed Antonella Cacciola ).Si è proseguito con la consegna dei premi miglior attore e miglior attrice intitolati a Gianni Iannizzi, esempio nel mondo dell’associazionismo, uomo di teatro ed appassionato della cultura e della bellezza, come definito dal Direttore Artistico della Rassegna Totò Occhiato. A consegnarli il nipote di Gianni Iannizzi Nanni Iannizzi ed il figlio Domenico Iannizzi. I vincitori di questa quarta edizione sono stati : Gregorio Saracino della Compagnia Teatrale Amici Nostri di Castellana e Filomena Capalbo della Compagnia Teatrale Codex 8 e 9 di Rossano Calabro. A conclusione della cerimonia sono stati consegnati i Premi Eccellenza Medmea 2017, che in questa edizione , come sottolineato dalla presidente Maria Carmela Greco, sono stati assegnati a personaggi della cultura che hanno dimostrato amore per il territorio nelle loro professioni svolte con passione ed etica : la giornalista Manuela Iatì e l’archeologo Gianluca Sapio . La serata si è conclusa con l’esibizione del duo Dandy Danno e Diva G., che hanno intrattenuto il numeroso pubblico presente in una escalation di tenerezza, emozioni ,risate e sano divertimento con il coinvolgimento del pubblico presente e standing ovation finale. Appuntamento al prossimo anno con delle importanti novità come preannunciato in conclusione dal presidente dell’associazione Nuovamente e dal Direttore Artistico della Rassegna.