Villafranca Tirrena, grande successo per la Corelli Jazz Orchestra al Castello Bauso

Nella giornata di ieri a Villafranca Tirrena la Corelli Jazz Orchestra ha ottenuto un grandissimo successo al Castello Bauso

Foto Maurizio Di Fiore Corelli Jazz Orchestra 1 (1)Grande successo ieri, domenica 25 giugno, al Castello di Bauso di Villafranca Tirrena per la Corelli Jazz Orchestra, formazione fortemente voluta nel 2012 dai maestri Santi Cardullo e Sebastiano Insana e quest’anno diretta dal maestro Orazio Maugeri.

Il concerto – realizzato nell’ambito delle manifestazioni del progetto biennale “Castello … In Aria” – ha visto succedersi grandi classici del jazz moderno e contemporaneo, con una big band composta da allievi e docenti del Conservatorio di Messina. Tra virtuosismi e improvvisazioni, l’Orchestra si è esibita dai bastioni del Castello, cogliendo ed enfatizzando le suggestioni dell’imbrunire e raccogliendo applausi a scena aperta e un lunghissimo battimani finale.

E già venerdì 30 giugno al Bauso sarà la volta di un nuovo appuntamento, anche questo a ingresso libero. A partire dalle ore 21 sul palcoscenico si susseguiranno cori e solisti, per una serata dedicata al canto e alla musica. E’ la festa finale dei “laboratori del fare” di “Castello … In Aria”, dal titolo “LivLab 2^ edizione”.  

Il progetto biennale “Castello … In Aria” – Giovani per la Valorizzazione dei Beni Pubblici è organizzato dal Centro Sperimentale di Didattica e Divulgazione Musicale “Progetto Suono” di Messina, in partenariato con il Comune di Villafranca Tirrena e in collaborazione con  la Pro-Loco di Villafranca Tirrena e finalizzato alla valorizzazione del “Castello di Bauso” di Villafranca Tirrena (ME), bene di proprietà del demanio culturale della Regione Siciliana, concesso dal Polo Regionale di Messina per i Siti Culturali su mandato dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e delle Identità Siciliana. “Castello in … Aria” è co-finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Gioventù.