Villa San Giovanni: concluso il tour dei quartieri della coalizione “LeAli per Villa”

Si è concluso il tour dei quartieri della coalizione “LeAli per Villa” di Villa San Giovanni

Giovanni SiclariSi è concluso il tour dei quartieri della coalizione “LeAli per Villa” e la squadra è già pronta per l’ultimo appuntamento della campagna elettorale. Domani alle 19.00 in piazza Valsesia, il candidato a sindaco Giovanni Siclari e tutta la squadra saranno pronti per il confronto finale, sebbene tale evento sarà purtroppo caratterizzato dal profondo dolore e dal lutto per l’improvvisa e prematura scomparsa della giovane Valeria Morabito, figlia di una nota famiglia di Villa San Giovanni, a cui va il cordoglio e la vicinanza di Siclari e dell’intera coalizione. Dopo due intense settimane passate ad ascoltare i cittadini e a ricevere le loro istanze, la giornata di domani sarà l’occasione per chiudere un cammino che, comunque vada, ha portato già tanti frutti. Infatti, durante il giro nei quartieri i candidati hanno avuto modo di confrontarsi a tu per tu con i cittadini che, collaborando fattivamente, hanno dato suggerimenti, spunti e idee per ampliare e approfondire tematiche e progetti già presenti nel programma stilato dalla coalizione. Rispettando il motto scelto (“No slogan ma progetti”), Siclari e l’intera squadra avranno modo di dare nuovamente voce al programma elettorale e risposte ai cittadini che domenica si confronteranno con le urne.  A supportarli saranno presenti parlamentari e consiglieri regionali che, per la prima volta non rimarranno sul palco, distanti dalla gente, ma scenderanno in mezzo agli elettori per condividere con loro l’atto finale di questo percorso.

Occupazione, legalità e sviluppo turistico/economico: su queste basi Siclari intende fondare la rinascita di Villa San Giovanni, senza più promesse o false speranze, ma con la consapevolezza che recuperare la centralità ed il ruolo strategico della nostra città è una priorità che non può essere trascurata. «Non ho mai fatto e mai farò promesse elettorali, posso solo garantire che sarò a servizio della cittadinanza e che da essa vorrò essere apprezzato alla fine del mandato. Mi aspetto un “grazie” dopo cinque anni di lavoro e non prima perché abbiamo un dovere verso questa terra ed i nostri figli». Con queste parole Siclari invita gli elettori a non mancare alla chiusura della campagna elettorale della lista “LeAli per Villa” perché sarà l’occasione per chiarire ulteriormente cosa questa squadra – composta da figure di alto spessore, professionisti e giovani volenterosi e competenti – ha voglia di fare per permettere a Villa di diventare il polo turistico dello Stretto.