Tiro con l’arco: Catanzaro festeggia Poerio Piterà Francesco

francesco podio 3La tradizione arcieristica dei risultati di prestigio per la società catanzarese degli Arcieri Club Lido non teme confronto. Infatti come ormai ci hanno abituati ai successi e record in regione e in campo nazionale in fatto di risultati si riconfermano i numeri uno in Calabria nel settore giovanile del Presidente Messina. Come consuetudine e come ci hanno abituati gli arcieri del rione Lido conquistano un altro importante successo e podio con la medaglia d’argento ai giochi della Gioventù – Trofeo Pinocchio Finale Nazionale 2017 – che si sono svolti a San Bartolomeo a Mare in provincia di Imperia. La squadra Calabrese composta da 12 atleti ha nel proprio interno tre arcieri della società del Presidente Messina, Poerio Piterà Francesco e Caroleo Alessandro nella categoria ragazzi prima media e Poerio Piterà Anastasia nella categoria giovanissimi – scuole elementari – femminile. Alla trasferta di San Bartolomeo a Mare  gli arcieri della compagine Club Lido si erano qualificati tutti e tre come primi, Francesco nella fase invernale con il punteggio assoluto più alto, Alessandro nella fase estiva vincendo la propria categoria così come pure Anastasia nella categoria giovanissime piazzandosi al primo posto. La società del Club Lido vista la distanza tra la terra di Calabria e la sede dei giochi – Imperia – parte con pulmino societario il venerdì con l’impegno di portare punti importanti per la regione e conquistare posizioni di prestigio. Già dalle volee di prova sembra che il lavoro fatto in società dai Tecnici Poerio Piterà Edoardo e Messina Giuseppe ha dei buoni risultati. Domenica 18 giugno, la mattina della gara, gli arcieri della società Club Lido accompagnati dal Mister Poerio Piterà Edoardo si mettono subito in evidenza primeggiando sin dalle prime volée di gara nelle rispettive classifiche individuali. A fine della prima parte di gara Francesco Poerio Piterà ha il settimo posto,  Caroleo Alessandro il ventesimo punteggio e Anastasia Poerio Piterà si piazza all’ottavo posto. La seconda parte di gara per Anastasia Poerio Piterà e Caroleo Alessandro conferma l’andamento della prima seria, infatti la Giovanissima Anastasia con 433 punti chiude all’ottavo posto al suo esordio in una competizione nazionale, Caroleo Alessandro conferma i suo punteggi e con 410 punti chiude al 20° posto in classifica. La preparazione tecnica e la determinazione di Francesco Poerio Piterà nella seconda parte la fanno da padrona e con una lunga serie di 28 e 29 punti a volèe scrivono sul tabellone un parziale di 227 punti e un totale di 448 punti che gli vale il secondo posto assoluto nella categoria Ragazzi Prima Media e la Medaglia d’argento. Il mister dei Edoardo Poerio Piterà scelto dal comitato Calabria come accompagnatore della delegazione regionale nonché tecnico di Francesco e Anastasia si dice soddisfatto delle prestazioni dei piccoli arcieri di casa Club Lido, infatti i due punteggi rispettivamente di 448 per Francesco e 433 per Anastasia sono in assoluto i più alti della compagine calabrese. Aggiunge, “sono mesi che ci alleniamo con costanza e assiduità, allenamenti che ci hanno portato a ben figurare in campo nazionale”.

Francesco Poerio Piterà con questa medaglia d’argento conferma quella conquistata lo scorso anno proprio a Catanzaro, e dimostra alla Calabria intera che i risultati ottenuti sono raggiunti con sacrificio e duro lavoro in società, anche da chi non ha il titolo di Tecnico Giovanile, ma tre medaglie d’argento conquistate nelle ultime quattro edizioni dei giochi della gioventù ci fanno ben sperare per l’attività futura. Soddisfazione anche per gli altri atleti calabresi di cui Poerio Piterà Edoardo è tecnico personale, Infatti Branca Elena degli arcieri del Feudo di Maida, nei primi posti della classifica nelle prime battute di gara si deve accontentare con una stretto 8° posto a causa di una serie sbagliata per il vento che soffiava sul campo, ottimi piazzamenti anche per Branca Vanessa e per la matricola Branca Miriam, che con una seconda parte superlativa supera ampiamente chi è alle sue spalle. Il Presidente societario del Club Lido si complimenta con i piccoli arcieri societari, dichiarandosi pienamente soddisfatto per i risultati raggiunti, “noi abbiamo lavorato e abbiamo raccolto i frutti del nostro lavoro” conclude dicendo “gli impegni sono tanti, ma con il nostro staff tecnico e la nostra organizzazione societaria siamo già al lavoro per i prossimi obiettivi”. “Il risultato di Francesco Poerio Piterà con la conquista di due medaglie in due diverse competizioni per due anni di seguito è segno che siamo sulla giusta strada, quella strada che hanno intrapreso altri grandi campioni”.