Siria, 43 civili uccisi da raid aerei della coalizione Usa

libiaLa tv di Stato siriana afferma che 43 civili sono stati uccisi a Raqqa, bastione Isis nel nord della Siria, in raid aerei della Coalizione guidata dagli Usa. Secondo l’emittente governativa, il raid è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato nel quartiere di Jumailiya. Non si hanno conferme da altre fonti, mentre attivisti anti-Isis a Raqqa affermano che nelle ultime 48 ore si sono verificati intensi bombardamenti aerei e di artiglieria, anche da parte delle forze curde filo-Usa che assediano Raqqa su tre lati.