Sicilia, in arrivo l’evento “Rifugiati in Comunità Solidali”

In Sicilia la rete Sprar del territorio di Milazzo, Barcellona, Castroreale insieme alle associazioni locali e il CESV Messina organizzano l’evento “Rifugiati in Comunità Solidali”

siciliaLa rete Sprar del territorio di Milazzo, Barcellona P.G., Castroreale, Sprar Minori “Terra di Mezzo” Pace del Mela e “Arcipelago” di Milazzo, la Comunità “Casa di Ismail” di Barcellona, con le associazioni locali e il CESV Messina organizzano  l’evento “Rifugiati in Comunità Solidali”.

L’evento nasce come un momento di festa e sensibilizzazione sulle tematiche dell’accoglienza e integrazione. Il CESV Messina già dal 2015, sotto la spinta delle associazioni territoriali ha risposto ai bisogni della comunità organizzando un seminario informativo e conoscitivo sulle tematiche dell’integrazione e dell’accoglienza visto che nel territorio di Barcellona P.G. risiedono molte comunità di stranieri e alcune strutture di accoglienza per richiedenti asilo.

Le associazioni che interverranno a seguito dei saluti istituzionali, l’Avulss e la Comunità di S. Egidio, sono da sempre impegnate nei confronti dei migranti e daranno una preziosa testimonianza sul lavoro e l’impegno che li vede coinvolti. L’evento sarà occasione di discussione e confronto tra associazioni e cittadinanza, ma anche spazio ludico per bambini, per concludersi con un momento di festa collettivo a favore di tutti i partecipanti e cittadinanza.

Programma 

ore 18.00 Sala parco urbano  tavola rotonda “Accoglienza e comunità”

Saluti istituzionali:

Sindaco di Barcellona P.G. Roberto Materia

Presidente del Cesv Santi  Mondello

Interverranno: 

V. Raimondo -  Comunità di S. Egidio

M. Genovese – vice presidente e socio fondatore Avulss di Barcellona P.G.

Concluderà i lavori Tindaro Bellinvia, coordinatore della comunità “La Casa di Ismail” del Progetto FAMI MSNA del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto gestito dalla Coop. Sociale Utopia e Oxfam Intercultura.

Giardino parco urbano 

18.00-19.30

Spazio animazione a cura del Progetto “L’Uomo nero…Racconta”

18.00-21.00

Animazione e intrattenimento a cura di “Radio Sprar”

Spazio espositivo delle associazioni del territorio