Serie C 2017/2018, tutte le squadre ammesse: la Toscana “leader” con 10 club, Sicilia (6) e Calabria (3)

In attesa di conferma attualmente risultano 59 i club ammessi a partecipare al campionato di Serie C 2017/2018

Serie CNon più LegaPro ma Serie C, con la vecchia e romantica denominazione si torna a parlare del terzo campionato italaiano di calcio analizzando quelle che saranno le squadre regione per regione a prendere il via alla nuova stagione di Serie C 2017/2018. In attesa di reali conferme occorrerà tenersi cauti per stabilire quali saranno effetivamente le squadre che  prenderannno parte alla prossima stagione. Ci sono scadenze imminineti da rispettare, entro lunedì 26 giugno, infatti, i club sono chiamati a mettersi in regola con il pagamento di stipendi, contributi previdenziali, scadenze fiscali fino a maggio compreso. A rendere incerta la lista completa  dei nuovi club pè il deposito della fideiussione di 350 mila a  garanzia dei futuri pagamenti di stipendi e contributi. Quattro giorni dopo, venerdì 30 giugno, scade il termine per formalizzare l’iscrizione al campionato di Serie C 2017/2018. Tredici le squadre che hanno abbandonato l’ex Lega Pro: in B (Cremonese, Venezia, Foggia e Parma), chi in serie D (Lupa Roma, Tuttocuoio, Racing, Forlì, Lumezzane, Ancona, Vibonese , Melfi e Taranto), dodici sono arrivate (le retrocesse dalla cadetteria Trapani, Vicenza e Pisa; il Latina ripartirà invece dalla Serie D (liberando un posto) e  le nove promosse dall’Interregionale: Cuneo, Monza, Mestre, Ravenna, Gavorrano, Fermana, Arzachena, Bisceglie e Sicula Leonzio

  • Toscana (10 club): Arezzo, Carrarese, Gavorrano, Livorno, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Robur Siena
  • Lombardia (7 club): AlbinoLeffe, Como, Feralpisalò, Giana Erminio, Mantova, Monza, Renate
  • Sicilia (6 club): Akragas, Catania, Messina, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani
  • Emilia-Romagna (6 club): Modena, Piacenza, Pro Piacenza, Ravenna, Reggiana, Santarcangelo
  • Puglia (5 club): Bisceglie, Fidelis Andria, Lecce, Monopoli, Virtus Francavilla
  • Marche (4 club): Fano, Fermana, Maceratese, Sambenedettese
  • Veneto (4 club): Bassano Virtus, Mestre, Padova, Vicenza
  • Campania (3 club): Casertana, Juve Stabia, Paganese
  • Calabria (3 club): Catanzaro, Cosenza, Reggina
  • Sardegna (2 club): Arzachena, Olbia
  • Piemonte (2 club): Alessandria, Cuneo
  • Lazio (2 club): Fondi, Viterbese
  • Trentino-Alto Adige (1 club): SudTirol
  • Friuli-Venezia Giulia (1 club): Pordenone
  • Umbria (1 club): Gubbio
  • Abruzzo (1 club): Teramo
  • Basilicata (1 club): Matera