Scontri violentissimi Caracas, muore un diciassettenne [FOTOGALLERY]

A Caracas le proteste contro il presidente Nicolas Maduro hanno portato a numerosi scontri con un bilancio totale di 196 feriti e un ragazzo 17 ucciso

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Brutto bilancio a Caracas per via delle diverse proteste contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro, con lo scopo di far convocare delle elezioni per un’Assemblea costituente, a fine luglio. Purtroppo tale manifestazione si è trasformata in una strage con numerosi scontri in città che hanno portato alla morte di un ragazzo 17enne, insieme a 196 feriti. Il giovane morto sarebbe stato colpito al petto da un candelotto di gas lacrimogeno.

Il Governo tuttavia sostiene che il ragazzo stesse maneggiando un ordigno rudimentale, ma dal mese di aprile, ovvero quando sono iniziate queste proteste, il numero di vittime è salito a quota 66.

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters