Reggio Calabria: ripristinata la viabilità ad Arasì, la processione si terrà regolarmente

foto strada arasi (1)La Comunità di Arasì è pronta a riunirsi nella tradizionale processione del sabato in occasione della festa del Paese, occasione di incontro anche per tanti emigranti che vi fanno rientro per prendere parte al tradizionale evento popolare. Nessun ostacolo dunque al regolare svolgersi della processione che attraverserà come di consueto e secondo il tradizionale itinerario  le vie del paesino pre-aspromontano. Alcuni giorni addietro alcuni cittadini avevano evidenziato il disagio che interessava la viabilità all’interno della pubblica via e che sembrava frapporsi al regolare esito della processione. Una ordinanza comunale di demolizione di un edificio privato pericolante comminava, infatti, tra l’altro la chiusura al transito della via Cataciola, strada pubblica su cui si affacciava l’edificio rovinoso.   Da qui le preoccupazioni dei cittadini e dei fedeli che hanno tuttavia trovato un felice esito.   Il settore Urbanistica tramite il consigliere delegato Giuseppe Sera comunica che prontamente è stato demolito a carico del privato e con la sua collaborazione, il manufatto che costituiva pericolo per la privata e pubblica incolumità. Da qui, una volta venuta meno la situazione di pericolo, tempestivamente gli uffici comunali hanno potuto revocare il provvedimento e conseguentemente garantire la sicurezza per il transito. Al fine di agevolare ulteriormente la sicurezza pedonale, il tratto interessato è stato delimitato con nastro segnaletico