Reggio Calabria: rinvenuti nei pressi del ponte Calopinace 2 fucili e 9 granate di fabbricazione jugoslava [FOTO e VIDEO]

Reggio Calabria, rinvenuto e sequestrato un sacco con all’interno un fucile Kalashnikov con 2 caricatori in cattivo stato di conservazione, un fucile a canne mozze e 9 granate di fabbricazione jugoslava

armi con logo1Nei giorni scorsi, nei pressi del ponte Calopinace di Reggio Calabria, personale della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha rinvenuto e sequestrato un sacco con all’interno un fucile Kalashnikov con 2 caricatori in cattivo stato di conservazione, un fucile a canne mozze e 9 granate di fabbricazione jugoslava. L’intervento è avvenuto a seguito di una segnalazione giunta al numero di emergenza 113. Gli agenti delle Volanti hanno provveduto immediatamente a delimitare l’area del ritrovamento unitamente al personale dei Vigili del Fuoco e del 118, consentendo all’artificiere del XII° Reparto Mobile della Polizia di Stato di Reggio Calabria di poter intervenire mettendo in sicurezza le armi ritrovate.

Maxi sequestro di armi a Reggio Calabria, le immagini [VIDEO]