Reggio Calabria, premiazione per gli alunni della Scuola secondaria Bevacqua

A Reggio Calabria sono stati premiati ancora una volta gli alunni della Scuola secondaria Bevacqua

Schermata 2017-06-01 alle 14.11.10Ancora una meritatissima e prestigiosa premiazione per gli alunni della Scuola secondaria Bevacqua di Reggio Calabria, che si sono classificati al 1° posto per la  Categoria Rap, nel Concorso Nazionale “Primi in Sicurezza”, giunto alla XV Edizione, sul tema della prevenzione degli infortuni sul lavoro, promosso dall’ANMIL e dal mensile “Okay!”.

        Fiera del risultato, la Dirigente  dell’I.C.Galluppi-Collodi-Bevacqua, Mariantonia Puntillo,  ha voluto presenziare  alla Cerimonia di premiazione dei propri ragazzi, che ha avuto luogo a Roma, venerdì 26 maggio,  nella prestigiosa cornice della Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei deputati, dove sono convenuti oltre 400 studenti in rappresentanza dei 24 istituti scolastici italiani vincitori.

Grande è stata l’emozione nel momento in cui è stato consegnato il premio (videoproiettore) e l’Attestato di Partecipazione  alle Classi  IIC – IIIC -  III  D della Scuola secondaria Bevacqua come Primi  classificati  per la categoria “RAP” con gli elaborati : Buon- giorno lavoro – Il tempo di vivere e sognare – Una vita di…scorta.    Il lavoro  presentato   è stato  giudicato “tra i migliori per l’originalità, l’impegno e la creatività espressi      nello svolgimento del tema del Concorso”.

Di grande pregio educativo gli interventi del Presidente della Commissione Lavoro alla Camera, Cesare Damiano, del Presidente nazionale ANMIL, Franco Bettoni, del Direttore della rivista per le scuole “Okay”,Roberto Alborghetti, del Presidente INAIL Massimo De Felice. Sono intervenuti alla cerimonia la cantante Mariella Nava, sempre sensibile alle tematiche della sicurezza sul lavoro, il famoso cantante reppista SKuba Libre e l’attrice Laura Torresin che si è soffermata sul tema dell’emigrazione attraverso la recita di due poesie di Gianni Rodari.

Un grande  orgoglio per la dirigente  Puntillo , per i docenti  , per i genitori e per tutto il Territorio verso questi   ragazzi, che sono soliti tenere alto il nome dell’Istituto comprensivo Galluppi-Collodi-Bevacqua nei vari Concorsi, non solo a livello locale ma anche a livello nazionale .