Reggio Calabria, la Festa della Musica è pronta ad approdare in città

A Reggio Calabria arriva l’evento “La Festa della Musica” pronto ad offrire un segnale forte di cultura e integrazione

locandina Grande Guerra 25-6-17Da questa edizione il Mibact ha deciso di dare un forte segnale per la promozione dell’evento più affascinante che la cultura possa offrire  La Festa della Musica. Questa festa sin dalla sua prima celebrazione a Parigi nel 1982, coinvolge in maniera organica tutta l’Europa trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Il 25 giugno alle ore 18,00 l’Archivio di Stato di Reggio Calabria e l’Orchestra Giovanile dello Stretto- Vincenzo Leotta organizzano un’iniziativa dal titolo La Grande Guerra tra note musicali e documenti che, si inserisce nel quadro delle attività istituzionali per la celebrazioni del centenario della Prima Guerra Mondiale, ed offre uno spunto di riflessione con l’ausilio dei documenti e della musica. L’Orchestra diretta dal M° Alessandro Monorchio con gli arrangiamenti di Donald Furlano i testi di Gabriele Gattini Bernabò e Federica Ombrato e con la voce narrante dell’attrice Paola Nicolò, presenta lo spettacolo tra musica e narrazione. E’ questo un percorso emozionale che richiama le storie e le vicissitudini dei soldati, che induce lo spettatore ad immedesimarsi in quegli stati d’animo. I brani eseguiti fanno riferimento all’ampio repertorio dell’epoca: Addio, mia bella addio – Monte Nero – Monte Pasubio – Tranta Sold – Il testamento del Capitano – O Gorizia tu sei maledetta – La leggenda del Piave – Era una notte che pioveva – Sul ponte di Bassano – Addio, padre e madre, addio – La canzone del Grappa – Sui Monti Scarpazi – La Campana di San Giusto. La mostra di documenti e reperti La Grande Guerra – Non omnis moriar 1914-1918, allestita dall’Archivio di Stato, racconta il conflitto sia in ambito internazionale che nel nostro territorio. La documentazione esposta mette in rilievo gli eventi bellici del 1917: anno cruciale per gli sviluppi della prima guerra mondiale, principalmente per l’entrata in guerra degli Stati Uniti, l’uscita della Russia ,la disfatta di Caporetto e l’intensificarsi della guerra sottomarina  anche nell’acque dello Stretto di Messina.