Reggio Calabria, impegno AVIS per autosufficienza nella Provincia

L’AVIS chiede un maggiore coinvolgimento da parte della Provincia di Reggio Calabria per raggiungere l’autosufficienza

avisL’AVIS Provinciale che rappresenta la maggiore Associazione dei volontari del Sangue in Italia, in Calabria e nella Provincia di Reggio Calabria è fortemente impegnata in questo difficile momento a sostenere tutti gli ammalati così come ha fatto nei 90 anni della sua storia. L’aumento del fabbisogno del sangue sposta la nostra autosufficienza in avanti, per cui occorre sempre un maggiore coinvolgimento nella pratica del Dono da parte di tutta la popolazione del territorio Provinciale. Il volontariato del sangue si sforza di raggiungere il massimo dei risultati, (dal 1° gennaio ad oggi, l’AVIS Provinciale di Reggio Calabria ha raccolto circa 600 sacche in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno), ma gli altri attori della filiera del sangue (Istituzioni, Strutture Trasfusionali, Ordini Professionali) devono agire all’interno perché anche la nuova organizzazione che si vuole concretizzare nel territorio, non può prescindere dalla salvaguardia della gratuità, solidarietà e dal ruolo della sanità pubblica.