Reggio Calabria: giovedì l’incontro “per una legge sull’editoria della Regione”

Giovedì a Reggio Calabria l’incontro promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos, sul tema ““per una legge sull’editoria della Regione Calabria”, all’incontro parteciperà anche Nicola Irto

anassilaosPromosso dall’Associazione Culturale Anassilaos si terrà giovedì 22 giugno dalle ore 17,30 presso la Sala Federica Monteleone del Consiglio Regionale della Calabria un incontro sul tema “per una legge sull’editoria della Regione Calabria” dedicato all’editoria calabrese con particolare riguardo alla mancanza, nella nostra Regione, di una legge regionale sull’editoria. E’ da moltissimi anni che si parla e discute di una tale legge, che in passato ha visto impegnati uomini politici e editori, senza che si sia però mai pervenuti alla sua approvazione. L’iniziativa di Anassilaos si propone dunque di sensibilizzare le istituzioni regionali e i soggetti interessati (editori, librai, autori, associazioni e circoli culturali) al tema. L’iniziativa del Sodalizio reggino nasce in occasione della Giornata Mondiale del Libro, celebrata il 23 aprile con una manifestazione alla quale hanno partecipato editori, librai e autori. Nel corso dell’incontro, dagli interventi degli ospiti invitati, è emersa la necessità e l’urgenza dell’approvazione di una legge regionale sull’editoria che consenta alle case editrici della Calabria di promuovere gli autori calabresi e di recuperare, attraverso la stampa, opere preziose del passato che conservano la storia e la memoria di questa Regione. Un interesse che tocca oltreché le Case editrici anche le librerie e i pochi veri e autentici librai rimasti in questa terra e gli stessi autori, narratori, poeti, saggisti. In molte circostanze, del resto, anche nell’ambito di incontri e convegni, si è potuto constatare come autori calabresi moderni e contemporanei, meritevoli, per la loro opera, di attenzione da parte di critici e lettori e ben degni di occupare lo spazio loro dovuto nell’ambito della letteratura nazionale, rimangano confinati in un contesto “locale” anche per la difficoltà che incontra l’editoria territoriale di dare loro un adeguato risalto nazionale. L’incontro dunque, al quale parteciperà il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria Arch. Nicola Irto che ha dimostrato particolare attenzione all’argomento, riguarda un po’ tutti , comprese le associazioni o i circoli culturali, impegnati a promuovere la cultura e la letteratura della Regione.