Reggio Calabria, consegna di un encomio al Prefetto Di Bari

LaPresse/Adriana Sapone

LaPresse/Adriana Sapone

Il Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari ha partecipato, nella giornata di venerdì 23 giugno, alla presentazione della relazione annuale del dott. Antonio Marziale, Garante per l’Infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria, tenutasi nell’aula “ Calipari” del Consiglio regionale. Nel corso dell’ evento, che ha visto ampia partecipazione di Autorità e cittadini, il Garante per l’Infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria ha consegnato un Encomio  al Prefetto Michele di Bari quale riconoscimento della sua “capacità di interpretare l’alta funzione di massimo rappresentante del Governo sul territorio con spiccata sensibilità ed elevata predisposizione umana,conferendo ai bisogni dei bambini e degli adolescenti priorità assoluta,  unendo ai doverosi adempimenti burocratici un personale e tangibile impegno pragmatico a supporto delle legittime rivendicazioni dell’Ufficio del Garante. Il Prefetto, nel ringraziare, ha evidenziato che bisogna fare tutto il possibile per tutelare e promuovere i diritti dei minori, perché possano vivere e crescere sani,  imparare a far sentire la propria voce e  raggiungere il massimo delle loro potenzialità.