Reggio Calabria: approvato lo schema di convenzione con Calabria Verde per la cura degli spazi verdi e del patrimonio boschivo comunale

palazzo san giorgio 6La Giunta Comunale di Reggio Calabria ha deliberato l’approvazione dello schema di convenzione tra il Comune di Reggio Calabria e l’Azienda Calabria Verde per la valorizzazione del patrimonio boschivo e del verde pubblico cittadino. Il protocollo d’intesa prevede la programmazione di una serie di interventi finalizzati alla mitigazione del dissesto idrogeologico ed in particolare la manutenzione del patrimonio boschivo esistente, interventi a difesa del suolo, sistemazione fluviale, sistemazione dei versanti, manutenzione delle viabilità rurale e interpoderale, interventi di ingegneria naturalistica, interventi di tutela e valorizzazione ambientale, riqualificazione, manutenzione e salvaguardia di aree rurali urbane e periurbane di particolare valenza ecologica ed ambientale. Soddisfatto del provvedimento approvato, propedeutico alla stipula del protocollo d’intesa, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Reggio Calabria Giovanni Muraca che ha sottolineato l’importanza di un accordo che «porterà importanti benefici al decoro del verde pubblico urbano e del patrimonio boschivo della Città». «Il nostro Comune – ha spiegato Muraca – vanta un patrimonio botanico davvero importante. Le indagini più recenti hanno dimostrato che la nostra è una delle città più green d’Italia, con la percentuale più alta di spazi verdi. Questo naturalmente grazie ai diversi parchi presenti nell’area costiera urbanizzata, al centro cosi come nelle periferie nord e sud, ma soprattutto grazie alle vaste superfici boschive presenti nell’area collinare e pedemontana. Il nostro compito – ha dichiarato ancora l’Assessore all’Ambiente – è quello di saper valorizzare queste ricchezze, fornendo precise risposte ai cittadini che ci chiedono una maggiore cura di questi spazi, che in alcuni casi, a causa di una condizione di incuria pluriennale, si trasformano in luoghi abbandonati e degradati. Su indicazione del sindaco Falcomatà, che sul tema del verde ha sempre dedicato una specifica attenzione, ci siamo fissati l’obiettivo di invertire questa tendenza. Grazie all’ottima sinergia instaurata con Calabria Verde, nella persona del Dirigente del Distretto 11 Dottor Francesco Domenico Cordova, che ringrazio per la sensibilità dimostrata, la firma del protocollo d’intesa diventa una tappa importante di questo percorso e ci consentirà di far fronte, con la mera copertura delle spese vive e quindi con un risparmio effettivo rispetto ad un affidamento esterno, alle molteplici esigenze che riscontriamo sulla cura del verde pubblico cittadino».