Reggio Calabria: approvato il progetto esecutivo per l’ampliamento del cimitero di Trunca

palazzo san giorgio 6La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo – esecutivo per i lavori di ampliamento del cimitero di Trunca, frazione collinare dell’area sud della città di Reggio Calabria. L’opera prevede un costo complessivo di poco inferiore ai 100 mila euro. La stessa delibera, approvata dall’Esecutivo cittadino, dichiara la pubblica utilità dell’opera, approvando l’autorizzazione per l’occupazione dei beni da espropriare e demandando al Dirigente del settore il potere di emanazione dei provvedimenti relativi all’esercizio delle funzioni amministrative concernenti l’occupazione urgente degli immobili da espropriare.

«Diamo seguito a questo importante progetto di ampliamento che abbiamo rispolverato da un cassetto chiuso da quasi un decennio – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà – tempo fa avevo incontrato una delegazione dei cittadini di Trunca che insieme al loro Parroco mi avevano rappresentato la necessità di allargare il perimetro del cimitero, atteso che fino ad oggi, i residenti di quell’area, sono stati costretti a far tumulare i loro cari defunti al cimitero di Croce Valanidi. Con l’approvazione del progetto esecutivo, finalmente diamo il via alla procedura di selezione della ditta per poter dare avvio ai lavori di ampliamento che completeremo nei tempi stabiliti».