Reggio Calabria: 100 borse di studio a studenti titolari di protezione internazionale

prefettura_reggiocQuesta Prefettura rende noto che il Ministero dell’Interno e la Conferenza dei Rettori delle Università italiane hanno messo a disposizione, per la secondo annualità, 100 borse di studio in favore di studenti titolari di protezione internazionale, con status di rifugiati o di protezione sussidiaria. Si tratta di iniziative di integrazione volte ad intercettare i bisogni di una categoria vulnerabile di giovani costretta a causa di conflitti internazionali ad interrompere il percorso di studi avviato nel Paese d’origine e in condizioni di fragilità sociale. Il bando per l’annualità 2017-2018 è riservato a studenti titolari di protezione internazionale che si iscrivono per la prima volta nel sistema universitario italiano ed a quelli che, già vincitori del precedente bando e regolarmente iscritti presso Università italiane, intendono proseguire il percorso di studi intrapreso. Le domande di concorso potranno essere presentate accedendo alla pagina web http://borsespi.laziodisu.it entro le ore 24,00 del 16 luglio c.a.. Il testo del bando è consultabile anche sul sito del Ministero dell’Interno.