Reggina, “rumors” amaranto: la Società americana E max interessata all’acquisto

La società E Max operante negli Usa ed in Sud America in diversi  settori della comunicazione e dell’intrattenimento potrebbe acquistare la Reggina calcio

mimmo pratico (2)Gira in città la notizia arrivata da esponenti vicini alla società di Via Petrara sul possibile acquisto della Reggina calcio 1914 da parte di una società americana, la E max Entertainment già attiva nel mondo del calcio. Nulla di chiaro al momento anche se il  reggino Giuseppe Misiti, ds del Gallico Catona risulta essere l’incaricato e l’intermediario nel portare avanti  la trattativa con la Reggina 1914. La Società amaranto e il diesse Giueppe Misiti starebbero portando avanti la trattiva da qualche mese arrivando adesso alla fase conclusiva. Obbligo usare il condizionale quando  non  sappiamo ancora se siano solo rumors e resteranno tali, o sia  l’ennesima voce giunta da oltre oceano, questa volta per sostenere realmete la causa amaranto. Mancano 9 giorni al  termine d’iscrizione al prossimo campionato  e tutti i tifosi aspettano solamente chiarezza sull’effettiva progettualità della Reggina in vista della prossima stagione. La Reggina che, nel corso degli ultimi anni ha richiamato l’attenzione di molti interessati soprattutto dall’estero (Australia, Stati Uniti addirittura Cina ecc) potrebbe avvalersi di nuovi soci,  ma come specificato in parecchie occasioni anche dal Presidente Praticò, se nessuna proposta viene  formalmente ed ufficialmente avanzata, rimarrà l’ennesima voce giunta da lontano.