Reggina, nuovo bando per la concessione del Sant’Agata e la vendita dei beni immateriali della vecchia società

reggina marchio storico serie aAl fine di valorizzare compiutamente il Centro Sportivo Sant’Agata, la Città Metropolitana di Reggio Calabria, il Comune di Reggio Calabria e la Curatela del Fallimento Reggina Calcio Spa RF 10/2016 – Tribunale di Reggio Calabria, si impegnano, ognuno per le proprie competenze, a realizzare e pubblicare un bando congiunto per la concessione del Centro Sportivo, per un periodo che vada oltre la scadenza del 31 dicembre 2020, nonché per la vendita dei beni immateriali della Reggina Calcio SpA”.

firma città metropolitana - reggina calcioQuesti i contenuti della convenzione firmata nella giornata di oggi a Palazzo Alvaro dal Sindaco Metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, dal Vicesindaco Metropolitano Riccardo Mauro, dal Vicesindaco del Comune di Reggio Calabria Armando Neri, dai rappresentanti della Curatela del Fallimento Fabrizio Condemi e Massimo Giordano, alla presenza del Presidente della Sezione Fallimenti del Tribunale di Reggio Calabria Giuseppe Campagna”.