Pioggia di medaglie ai campionati nazionali universitari di Catania per il Cus Reggio Calabria

CNU CUSRC 2017Gli studenti atleti del Centro Universitario Sportivo Reggio Calabria si sono distinti ai CNU di Catania, conclusisi ieri, con una serie di successi nelle discipline svoltesi nella settimana della kermesse sportiva ospitata quest’anno dal capoluogo etneo. Dopo i risultati delle squadre del CUS Reggino, arrivate alle qualificazioni delle fasi preliminari, il risultato degli atleti degli sport individuali hanno riconfermato il valore degli universitari reggini. I giochi sono iniziati con l’argento nel judo di Giuseppe Fortunio, e nella lotta G.R. di Domenico Bellantonio, è proseguita con gli altri podi della lotta, che portavano il CUS Reggio al 3° posto nella Classifica dei CUS nella Lotta. Il terzo posto come Centro Universitario è stato raggiunto anche nella spada maschile, su 24 CUS partecipanti della scherma, per poi conquistare il primo posto assoluto come Università nel tiro a volo, con la doppietta degli atleti cussini, l’oro di Federico Romeo con l’argento di Gaetano Bevacqua. Con il risultato complessivo nell’atletica leggera, che posizionava in buona posizione tra i cus partecipanti la compagine universitaria regina, portava nel medagliere generale il CUS Reggio al 20simo posto su 54 partecipanti. Una bella impresa, anche a fronte dei diversi numeri messi in campo da altri atenei, in termini di iscritti e di risorse disponibili per la partecipazione e la preparazione, che inorgoglisce per il risultato i sostenitori dei nostri ragazzi, e dei nostri atenei. Un complimento ed un augurio agli atleti partecipanti tutti, ed al CUS Reggino.

http://cnu2017.it/medagliere/