Parigi sotto attacco, auto contro polizia: “è atto terroristico”

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Momenti di paura sugli Champs-Elysees a Parigi. Un uomo si è diretto volontariamente con un veicolo contro un furgone della polizia. Una azione che, secondo fonti degli Interni è “terrorismo”. L’uomo è morto, si apprende da fonti dell’inchiesta. Il veicolo sarebbe esploso nell’impatto. Sull’attentatore – dicono le stesse fonti - è stata trovata un’arma. All’interno dell’auto si sarebbero trovate bombole di gas che hanno provocato l’esplosione del veicolo. L’informazione è della tv BFM, presente sul posto. Secondo la stessa fonte, l’attentatore aveva “diverse armi e munizioni”.