Panico a Londra: grattacielo avvolto dalle fiamme, numerosi feriti. Si temono tanti morti

Grattacielo in fiamme a Londra: una gigantesca torcia nella notte, numerosi feriti e scene di panico

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La Grenfell Tower, un grattacielo residenziale di 27 piani a North Kensington (Londra) ha preso fuoco per cause ancora da accertare intorno alle 2 ora italiana: l’edificio si è trasformato in una gigantesca torcia nella notte: 24 i piani coinvolti. Scotland Yard conferma diversi feriti e intossicati: 30, al momento, le persone ricoverate in 5 ospedali. Sarebbero 450-500 le persone in teoria residenti nella Grenfell Tower in 140 appartamenti. Non si sa tuttavia quante persone fossero presenti nell’edificio nel momento in cui sono divampate le fiamme. Scioccanti le testimonianze di chi ha assistito all’incidente: numerose persone gridavano “al fuoco, al fuoco“, anche dall’interno della torre. “Le fiamme divampano e sento chiedere aiuto“, ha scritto su Twitter uno dei testimoni. “E’ stato spaventoso, brutto, molto brutto, non ho mai visto nulla di simile, e’ proprio un incendio enorme“, dichiara un altro. Testimoni continuano a riferire di luci, come di cellulari, visibili ai piani alti del grattacielo. Altri parlano di persone che si affacciano urlando alle finestre. Secondo il quotidiano “Daily Mail” vi sarebbero vere e proprie scene di panico, con “abitanti del palazzo che si gettano dalle finestre” e “immagini agghiaccianti che emergono dai social media“. Inoltre “i vigili del fuoco temono che l’intero palazzo di 27 piani possa crollare“. La vicina A40, arteria stradale di grande scorrimento, è stata chiusa a causa dell’incendio e gli abitanti delle zone limitrofe è stato chiesto di evitare di transitare nell’area.  L’intensita’ delle fiamme si è ridotta solo dopo oltre 4 ore di rogo e di lavoro ininterrotto dei vigili del fuoco. Un’altissima colonna di fumo scuro e denso si leva all’alba nel cielo della metropoli, visibile in buona parte del centro. Sul posto hanno lavorato tutta la notte oltre 200 pompieri, con oltre 40 di mezzi e autoscale. Presenti anche ambulanze, pattuglie della polizia e squadre di soccorso speciale. Il sindaco Sadiq Khan ha definito l’accaduto “un grave incidente“. La Grenfell Tower, costruita nel 1974, ospitava in totale circa 120 appartamenti. Si trova nel Borough di Kensington and Chelsea, non lontano da Notting Hill. Di recente era stato avviato un ampio progetto di restauro e risistemazione.

 

 

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters