Nuovo grande successo scientifico per la Città di Reggio Calabria

Reggio-Liceo-Scientifico-Leonardo-Da-Vinci-1Il Prof. Francesco Zumbo , docente di ruolo di Matematica e Fisica presso il Liceo Scientifico Statale “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria è stato uno dei Docenti che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha inserito nel gruppo di lavoro per la stesura delle tracce della prova di Matematica degli Esami di Stato per i Licei Scientifici per l’anno scolastico 2016-2017. Al docente reggino e a suoi colleghi di tutto il territorio Nazionale è stato affidato il delicato e prestigioso incarico direttamente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. E’ stato un lungo lavoro sviluppato per un intero anno scolastico da un pool di docenti di matematica scelti su tutto il territorio Nazionale e coordinati direttamente dal Dirigente Tecnico del MIUR – D.G. per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema Nazionale di istruzione – Struttura tecnica degli Esami di Stato – Roma. Sono state utilizzate le più sofisticate tecniche di criptazione e riservatezza delle informazioni al fine di avere la certezza assoluta della sicurezza e della protezione delle tracce fino al momento dell’esame di Stato. Ciò è una ulteriore prova che la società e la cultura reggina da sempre ha dato e continua a dare il proprio contributo alle più importanti e alte sfere dello Stato Italiano per formare i giovani studenti italiani, quindi per migliorare il futuro dell’intera Nazione, da nord a sud, infatti sono moltissimi gli studenti reggini che riescono a superare i test d’ingresso delle più prestigiose Università italiane e estere. Il Prof. Francesco Zumbo , è stato scelto per il suo costante e continuo impegno nel settore scientifico; è stato già Docente a c. di Analisi Matematica presso la facoltà di Architettura dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria; è docente Tutor Coordinatore nei Corsi TFA (Tirocinio Formativo Attivo) dell’Università degli Studi di Messina per la Matematica e Fisica (A049) , corsi per conseguire l’abilitazione all’insegnamento dei giovani laureati in Matematica e in Fisica che vogliono iniziare la carriera di docente. Nel 2014 il Prof. Francesco Zumbo, è stato vincitore del concorso pubblico per l’insegnamento della Matematica e Fisica presso il prestigioso Liceo Scientifico della Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli, dove vengono formati gli studenti che saranno i futuri Ufficiali dell’Esercito, della Marina Militare , dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. Incarico al quale ha rinunciato per amore per la città di Reggio Calabria.

Il docente reggino del Liceo Scientifico Zumbo“L. da Vinci” non è nuovo a riconoscimenti culturali così importanti , infatti il suo sito web www.francescozumbo.it contenente lezioni di Matematica e Fisica, ha vinto più volte importanti premi nel Concorso Internazionale “Econtent Award” organizzato dal Politecnico di Milano sotto l’egida dell’Onu e sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica Italiana, concorso presieduto dal Chiarissimo Professore Alfredo Ronchi del Politecnico di Milano. La filosofia che il Prof. Francesco Zumbo ha seguito per l’assolvimento del delicato incarico a lui affidato , è stata quella assimilata dai suoi padri culturali : lo Scienziato Calabrese Prof. Giovanni Crupi nato a Bova Marina (RC) Ordinario di Meccanica Razionale, Fisica Matematica e Relatività , presso l’Università degli Studi di Messina, il quale è stato uno dei padri della cultura fisico-matematica calabrese , siciliana e Nazionale; dal Prof. Tim Steger Ordinario di Analisi Matematica , Analisi Funzionale e Analisi Armonica presso l’Università di Sassari , già Full Professor alla Washington University e alla Duke University, con i quali il Prof. Francesco Zumbo per anni ha svolto ricerche scientifiche e della Prof.ssa Marilena Crupi Docente di Algebra presso l’Università degli Studi di Messina. Per un medesimo incarico del Ministero , già nel 2011 il Prof. Francesco Zumbo aveva ricevuto un encomio dall’allora Ministro alla Pubblica Istruzione Francesco Profumo per aver partecipato allo studio , la stesura della traccia della seconda prova di Matematica nei Licei Scientifici Italiani, facendone variare fin da allora, la filosofia Nazionale per la formulazione della stessa. La formazione dei bravi studenti passa sempre mediante i bravi e laboriosi docenti , i quali con impegno e dedizione costruiscono ponti di sapere per gli allievi, al fine di far esprimere tutte le loro potenzialità al meglio e per creare una Italia migliore e un mondo migliore, sia a livello professionale che umano.