‘Ndrangheta, Minniti: “arresto di Giorgi è un grandissimo successo”

Controlli Carabinieri foto repertorioIl ministro dell’Interno, Marco Minniti, si e’ congratulato con il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, per l’importante operazione, eseguita oggi dai Carabinieri di Reggio Calabria e dallo Squadrone Cacciatori di Calabria, che ha portato all’arresto di Giuseppe Giorgi, ritenuto elemento di vertice della cosca Romeo alias “Staccu” della ‘Ndrangheta e ricercato dal 1994. “L’arresto di Giorgi, gia’ condannato per associazione mafiosa finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e inserito nell’elenco dei latitanti piu’ pericolosi – ha sottolineato il ministro Minniti – e’ un grandissimo successo investigativo che conferma il quotidiano impegno sul fronte della criminalita’ organizzata delle Forze di Polizia e della Magistratura”.