Milazzo, crisi o diffidenza? da vu cumprà a vu guardà

Il numero dei venditori di colore nelle spiagge di Milazzo quest’anno sembrerebbe essere diminuito e la gente si divide tra chi non se lo può permettere e chi invece, visti gli ultimi tempi preferisce stare lontano

IMG_2005Ultimamente nella città di Milazzo si è verificato un fenomeno nuovo rispetto agli altri anni, infatti i venditori di colore nelle spiagge sembrerebbero essere diminuiti considerevolmente, mentre quei pochi che sono rimasti pur di cercare di essere più convincenti, sono passati dalla frase “Vu cumprà” a “Vu guardà”. In molti hanno notato questo piccolo cambiamento nel modo di porgersi e la gente si è divisa tra chi non può più permettersi di comprare qualcosa e chi invece, visti i tempi recenti ha qualche diffidenza di troppo.

Probabilmente questi possono essere anche dei pregiudizi sbagliati, poichè non bisognerebbe mai fare di tutta l’erba un fascio, tuttavia i fatti recenti, in modo particolare quelli legati ai vari attentati da parte dell’Isis, hanno creato timore e rabbia nello stesso momento, influendo anche sull’economia di questi venditori che forse con un “Vu solo guardà” possono anche farsi prendere in simpatia.