Migranti a Reggio Calabria, Santelli: “chiarire quali malattie cutanee abbiano”

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

“Abbiamo  appreso da una nota stampa che è stato allestito  un centro per le malattie cutanee, a Reggio Calabria,  in previsione dello sbarco di  ulteriori migranti  e vorremmo  chiedere  alle autorità sanitarie quali  patologie possano avere  queste persone   e se esse necessitino di interventi  in quarantena”. Lo afferma  l’on.  Jole Santelli, coordinatore regionale di Forza Italia.

“È  presumibile che questa richiesta specialistica sia stata fatta – dice Santelli – da medici di Ong  accorsi  in mare È doveroso che i cittadini siano informati proprio per evitare psicosi da contagio – aggiunge  Santelli – e per consentire tutte le cure del caso anche fuori dalla  Calabria se indispensabile. Ci attendiamo risposte nell’interesse della verità – conclude  la nota – e della salute pubblica, sia dei migranti che dei cittadini calabresi”.