Migranti: 2100 morti nel Mediterraneo nel 2017

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Oltre 2.100 uomini, donne e bambini sono morti quest’anno nel Mediterraneo mentre tentavano di giungere in Europa via mare: secondo gli ultimi dati resi noti oggi a Ginevra dall’Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) dall’inizio del 2017 al 21 giugno scorso un totale di 2.108 migranti e rifugiati hanno perso la vita nel Mediterraneo. Di questi, 2.011 sono deceduti sulla rotta del Mediterraneo centrale tra il Nord Africa e l’Italia, si legge in una nota dell’Oim. Sono in totale 15mila i morti dall’inizio dell’emergenza, nel 2013.