Messina, il Consigliere Mario Rizzo sospende la sua attività lavorativa

A Messina il consigliere dei Centristi per la Sicilia Mario Rizzo ha sospeso la sua attività lavorativa per motivi di famiglia

palazzo zanca messina (2)In riscontro ai recenti articoli di stampa ove viene apostrofato il termine “ assenteista” o “desaparecido”, significo e puntualizzo che il sottoscritto da sempre ha proficuamente partecipato a tutte le sessioni del Civico Consesso ed alle relative Commissioni Consiliari, mentre negli ultimi 15 giorni, ove si sono registrate numerose sedute di Consiglio Comunale, lo stesso risulta assente per gravi motivi familiari di salute, già ampiamenti documentati agli organi competenti, e non per voler sminuire il ruolo istituzionale che ricopre. Proprio per tali motivazioni, lo stesso ha preferito, non potendo partecipare proficuamente e pienamente all’attività istituzionale (Commissioni e Consigli Comunali), a rinunciare anche alla sospensione della propria attività lavorativa al fine di non gravare le casse comunali sul pagamento degli oneri riflessi, oltre ai relativi gettoni di presenza.