Messina: elezioni comunali, ecco i 38 sindaci eletti [NOMI e DATI]

Messina: elezioni comunali, sono 38 i comuni del messinese che ieri sono stati chiamati alle urne per eleggere il loro sindaco e in tre di loro la corsa non c’è mai stata dato che il candidato era solo uno

elezioni_comunali-urnaSono 38 i comuni del messinese che ieri sono stati chiamati alle urne per eleggere il loro sindaco e in tre di loro la corsa non c’è mai stata dato che il candidato era solo uno. Fra questi Castroreale che ha rischiato di non riuscire ad eleggere il suo sindaco per mancato raggiungimento del quorum. Alla fine però Alessandro Portaro, unico candidato, ha ottenuto 1126 voti su 2453 elettori, raggiungendo il quorum sul filo del rasoio. Un solo candidato sindaco anche per Castelmola che elegge primo cittadino Orlando Russo con 610 voti su 1031 elettori. Stessa situazione a Motta d’Affermo dove in corsa c’era solo Sebastiano Adamo che ha ottenuto 460 voti su 811 elettori. Ad Acquedolci vince Alvaro Riolo che ottiene il 61,5% delle preferenze; Ettore Dottore è il nuovo sindaco di Alcara Li Fusi (56,15%); e a Capri Leone Filippo Borrello batte nettamente (41,60%) Antonino Fiore (23,80%), Salvatore Caputo (22,87%) e Salvatore Paterniti (11,73%). Salvatore Calì è il sindaco di Cesarò (50,28%); a Fiumedinisi vince Giovanni De Luca (58,82%); a Francavilla di Sicilia Vincenzo Pulizzi batte, con il 41,34% dei voti, il sindaco uscente Pasquale Monea (33,61%). Il sindaco uscente non ce la fa neanche a Furnari dove Maurizio Crimi (53,64%) batte Mario Foti Mario Foti (46,36%). Giuseppe Cundari è il sindaco di Gaggi; Alfio Currenti vince a Gallodoro (68,71%); Ignazio Spanò è il primo cittadino di Giosa Marea (51,15%). Il nuovo sindaco di Itala è Antonino Crisafulli che ottiene il 62,38% dei voti; a Letojanni vince Alessandro Costa (56,05%) e a Librizzi Renato Di Blasi è sindaco con il 34,76% delle preferenze. L’isola di Lipari, nelle Eolie, riconferma il suo sindaco Marco Giorgianni (51,97%) e a Malfa, piccolo comune dell’isola di Salina, Clara Rametta ha vinto con il 66,45%. Antonino Fabio è il sindaco di Longi (52,82%); Filippo Bonansinga vince a Merì (54,61%); e Filippo Taranto trionfa a Montalbano Elicona con 1002 voti (68,92%). Piero Briguglio è il sindaco di Nizza Di Sicilia (53,87%) mentre Girolamo Bertolamo conquista con l’82,55% delle preferenza il comune di Novara di Sicilia. A Pagliara il nuovo primo cittadino è Sebastiano Gugliotta che raccoglie il 53,47% dei voti; Domenico Ruffino (61,43%) vince a Pettineo; Maurizio Tindaro Ruggeri a Piraino con il 41,84%; Domenico Antonucci diventa primo cittadino di Roccavaldina con 325 voti. Successo a Roccella per Giuseppe Sparta che con l’83,69% batte Sergio Barbagallo. Luigi Calderone si conferma sindaco di San Pier Niceto; a San Piero Patti vince Salvino Fiore con il 37,94%; a Sant’Alessio Siculo Nunzio Foti con il 52,06%; a Santa Marina Salina il sindaco eletto è Domenico Arabia (64,75%); Danilo Lo Giudice trionfa a Santa Teresa di Riva con il 70,6% dei voti. A Santo Stefano di Camastra è stato confermato sindaco Francesco Re che ottiene il 79,51% delle preferenze; a Saponara Fabio Vinci conquista la poltrona di sindaco con 1129 voti. Nino Musca è primo cittadino di Sinagra con il 62,57%; Francesco Rizzo (34,67%) di Venetico e Matteo De Marco di Villafranca Tirrena (63,97%). Ottiene il 95,47% dei voti Salvatore Castrovinci che diventa così il nuovo sindaco di Torrenova.