Messina, conferenza stampa di presentazione “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia”

A Messina il prossimo lunedì nella Sala Senato del Rettorato ci sarà la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia”

università degli studi di messinaLunedì 12 luglio, alle ore 10,30 nella Sala Senato del Rettorato, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia”, in programma venerdì 16 presso il Policlinico “G. Martino” di Messina.
Interverranno il Commissario Straordinario AOU Policlinico, dott. Giuseppe Laganga, il Direttore DAI Emergenze AOU Policlinico, prof. Maurizio Monaco e il Direttore DAI Chirurgia AOU Policlinico, prof. Giuseppe Navarra.

Adeguarsi al mondo che cambia. Una necessità per tutti, anche per il Sistema Sanitario che, pur mantenendo al centro il benessere e la cura dei pazienti, si trova a dover fare i conti con il contenimento della spesa in un Paese, l’Italia, in cui la perdurante crisi economica ha imposto tagli ovunque. Diventa quindi indispensabile una riorganizzazione delle risorse umane, strutturali e tecnologiche in modo coerente ai principi di efficienza, efficacia ed economicità, ripensando alle attività sanitarie in maniera multidisciplinare ed interdisciplinare, nel tentativo di eliminare doppioni, sovrapposizioni funzionali ed equivoci talvolta personalistici o campanilistici. In una parola, studiare strategie che mantengano alta la qualità delle prestazioni.
Tutti argomenti che verranno approfonditi dagli operatori del settore nel corso del convegno “Le sfide della Nuova Sanità in Sicilia”, organizzato dall’Università degli Studi di Messina e dall’AOU Policlinico “G. Martino”, in programma venerdì 16 giugno, a partire dalle ore 15.00 presso il Policlinico (Aula Magna del Pad. N.I.). Un momento di condivisione durante il quale si confronteranno gli attori della Sanità regionale partendo da un modello di sperimentazione che tende ad armonizzare l’offerta di salute con la domanda di modelli organizzativi e tecnologici avanzati attualmente in evoluzione nella provincia di Messina, grazie al proficuo dialogo in atto fra le Aziende Ospedaliere Papardo e Gaetano Martino, l’ASP e l’Università. Saranno presenti, tra gli altri, il sottosegretario Davide Faraone e l’assessore regionale alla Sanità, Bruno Gucciardi. Al fine di coniugare le aspettative del sistema con la valorizzazione delle risorse umane che in esso operano, i professionisti medici e chirurghi della Sanità infatti chiedono con convinzione l’istituzione di un tavolo tecnico promosso dall’Assessorato alla Sanità a cui partecipare al fine di fornire il proprio contributo nell’elaborazione delle nuove linee guida di sviluppo della Sanità che vorremmo.