Messina, conferenza di chiusura del progetto “Legalità a 360 gradi”

Domani a Messina ci sarà la conferenza di chiusura del progetto “Legalità a 360 gradi” finalizzato dalla Regione Siciliana

palazzo zanca messina (3)Domani, mercoledì 7 giugno 2017 alle ore 10.30, presso la sala Ovale di Palazzo Zanca, saranno esposte le attività realizzate e i risultati ottenuti dall’Associazione “Le(G)ali”, con il progetto “Legalità a 360 gradi”, finanziato dalla Regione Siciliana nell’ambito del bando “Giovani protagonisti di sé e del territorio – CreAzioni Giovani”.

Interverranno alla conferenza stampa: i soci dell’Associazione Maria Fernanda Gervasi, Giovanni Scavello e Alfonso Trignano, nonché alcuni dei rappresentanti dei partner di progetto.

Il progetto aveva lo scopo di sensibilizzare e stimolare giovani studenti di scuola, la conoscenza e il confronto riguardo i fenomeni lontani dalla legalità e ormai di ordinaria quotidianità, quali: bullismo, criminalità organizzata, usura e mafia.

Diverse sono state le scuole che hanno preso parte alle attività formative realizzate da 7 giovani professionisti under 36, che hanno dato il loro contributo con oltre 200 ore di lavoro, coinvolgendo attivamente oltre 1000 tra ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 18 anni, dimostrando attenzione e particolare sensibilità ai temi trattati.

In occasione della conferenza stampa verranno presentati gli elaborati grafici realizzati dai ragazzi delle scuole, supportati in questi mesi dal lavoro di consulenza del famoso fumettista cittadino Lelio Bonaccorso, che annovera tra le sue collaborazioni la Disney e per ultimo Dylan Dog.