L’Università Mediterranea di Reggio Calabria ha organizzato la XVIII edizione del workshop internazionale From Objects to Agents

WOA2017L’Università Mediterranea di Reggio Calabria ha organizzato la XVIII edizione del workshop internazionale From Objects to Agents il 15 e 16 giugno presso il Castello Ruffo di Scilla. Oggi, le social network online (OSN) emergono come ambienti virtuali in cui hanno luogo importanti attività (ad esempio, e-Commerce, e-Learning, e-Health and Smart Cities) e danno agli utenti spazi d’interattività idonei a veicolare contenuti e servizi. In tale contesto, la necessità di automatizzare le attività, fornendo agli utenti la possibilità di interagire reciprocamente in maniera efficace ed efficiente, è particolarmente pressante. Ciò rende le OSN ambienti ideali in cui l’impiego degli agenti software sembra opportuno e promettente. Recentemente, un’ampia letteratura scientifica propone applicazioni della tecnologia ad agenti a OSN, ad esempio per realizzare sistemi di raccomandazione basati su agenti, sistemi multi-agenti per supportare le attività che hanno luogo nelle OSN e in un gran numero di aree e di architetture ad agenti finalizzate a implementare sicurezza e privacy nelle OSN. Alcune importanti tematiche di ricerca ancora aperte nell’ambito delle OSN sono state recentemente sottolineate. Quali importanti esempi, si osserva la necessità di progettare modelli efficaci e ad hoc per catturare la fiducia e la reputazione degli utenti OSN, trovare strategie per implementare la cooperazione e formare gruppi di utenti e coalizioni e sviluppare modelli razionali per supportare l’organizzazione interna di una OSN.

Link del programma:

http://www.unirc.it/comunicazione/articoli/17738/15-16-giugno-18th-international-workshop-from-objects-to-agents